3
Attenzione alla faccia delle monete!
Tutto quello che avreste potuto evitare cambiando monete senza prima aver mangiato aglio!

 

Proverbio cinese
*
Beato chi resta?
Beato chi
il resto
non gli spetta!

Importate è controllare la faccia delle monete che, sempre, devono contenere il valore in Euro! Evitate dunque di farvi dare come resto, bottoni, medaglie olimpiche, medaglie al Valore o gettoni telefonici! Fra le leggende metropolitane più in voga, la più sinistra è quella del cittadino europeo che si vede rifilare come resto, una moneta d'oro al cui interno egli riconosce il marchio di fabbrica della dentiera di sua nonna, scomparsa misteriosamente durante un viaggio in Afganistan, a bordo di un volo American Airlines. Mentre sta per gettare via inorridito la moneta, egli si vede riflesso nella vetrina e si accorge di essere diventato sua nonna e di essere morto in un incidente ferroviario a Tunguska (Siberia centrale) prodotto dalla caduta di un immenso meteorite.
The Final Cut: 3
 
(Commenti dal cratere prodotto dalla caduta del Peso argentino!)
 
L'Euro è una moneta forte: non cercate di vincere a braccio di ferro!
La nuova moneta non va lavata in lavatrice e neppure nel microonde!
Uno dei segreti che vi consentiranno un buon rapporto con l'Euro consiste nell'iniziale uso (non smodato, mi raccomando) delle carte di credito (evitano i resti) e, successivamente, alcune pratiche Zen che avvicinano il cittadino europeo all'uso della nuova valuta senza portare a eruzioni cutanee da allergie ai metalli pesanti. L'avvio di una Moneta Unica favorirà la stabilità delle monete deboli così come quella delle monete forti, a tutto vantaggio di un riequilibrio del potere monetario in tutto il pianeta. Abbiate fiducia nell'Euro! Sarete ricambiati! In Euro!
***
RU-y2k Project Consiglia:

Guardate bene in faccia le vostre monete:
vi consentirà di riconoscerle senza
dover consultare l'oroscopo!


 

Euro: La Nostra Moneta!
Anche per i salvadanai Porcelloni!